Se volete seguirmi anche come illustratrice, cliccate qui...

sabato 29 marzo 2014

La primavera...

Vi dirò... questo marzo 2014 è stato ampiamente degno del suo nome.
Un tempo così lunatico non lo vedevo da secoli... quando sono partita per Formigine toccavamo qui a Caserta 22 gradi, al ritorno qualche giorno dopo siamo stati investiti da una vera bufera di neve all'altezza della Toscana...
Una settimana di piogge torrenziali e freddo pungente, e finalmente oggi un sole degno della primavera... forse anche un tantino troppo caldo, ma va bene così :)
Di conseguenza, presa dai cambiamenti climatici (un pochino meteoropatica lo sono... si nota?) mi sono letteralmente dimenticata di mostrarvi il mio ultimo disegno... dedicato appunto alla primavera e alla natura che si risveglia... pertanto l'ho chiamato Mother Nature Fairy:



Il modello è stato ricamato dalla mia bravissima Morena (ormai diventata molto di più di una semplice model stitcher per me... oltre che un'amica cara nella vita, mi aiuta molto spesso anche suggerendomi colori ed abbinamenti di gran classe, e i colori di questa fata sono proprio un suo suggerimento) con filati HSD e tela 16 fili tinta nella nuance Victorian Lace (giuro che in settimana aggiorno tutto il colorario di tutti i prodotti).
Da questa fata in poi, ho deciso di eliminare gli schemi in pdf, anche se è una cosa che mi dispiace moltissimo: la pirateria a cui noi designers siamo soggetti ci impone di cercare quantomeno di arginare il fenomeno in minima parte... e ci si prova eliminando il mezzo principale della diffusione incontrollata degli schemi: il formato elettronico.
Quindi troverete solo cartacei, fatti comunque con la cura che da sempre mi contraddistingue.

Colgo l'occasione per presentare anche qui la collaboraqzione che in questi mesi ho messo appunto con Tiziana, di 4 Cupcake Addicted... la bellissima Cupcake fairy, che lei stessa ha ricamato: disegno mio, filati metà miei e metà suoi e 7 carinissimi bottoncini fatti apposta...


Questa la troverete in versione kit sia scrivendo a me che a lei, ma se la vorrete vedere dal vivo il prossimo appuntamento è a Castelfiorito, alla manifestazione "Punti e Spunti", prevista per il 27/28 aprile a Candia Canavese... a cui avrei dovuto anche essere presente, ma purtroppo motivi personali mi impediscono di esserci :(
Tuttavia, se siete in zona, non fatevelo mancare... è una vera chicca, con designer ricercati e conosciuti, in una incantevole cornice da fiaba!

martedì 25 marzo 2014

Formigine... due giorni dopo :D

Eh si, perchè come ormai saprete, the day after si dedica al viaggio... che solitamente è decisamente lungo eheh!
Cosa dire... uhm, non so da dove iniziare!
Formigine, a settembre scorso, è stato il mio debutto: dopo 5 anni di lavoro, fatiche, salti mortali per conciliare la gravidanza prima e il bambino dopo col lavoro e le commissioni, dopo tanti sacrifici ma anche tanta passione e soddisfazione... ricevevo il coronamento dei miei sogni :)
Da settembre si sono succeduti altri appuntamenti, di cui uno particolarmente importante... Abilmente... ma confesso che tornare al castello, salire la scala e varcare la porta mi ha dato un'emozione che è difficile da spiegare.
Mi sono sentita tornata a casa, e lo dico con la massima sincerità possibile...
Quell'odore che ha il castello, quella luce, quell'atmosfera... solo chi ha esposto con me può capire a cosa mi riferisco :) i preparativi, l'allestimento... e poi successivamente, l'ondata (paurosa!) di gente, di mani che volevano stringere le mie, di abbracci, di risate, di foto!!!
Eh... le foto!
Io non ne ho fatta quasi nessuna: stavolta il mio piccolino ha deciso che voleva stressare per bene il suo povero papà... e quindi, se ne son stati in giro a bighellonare tutto il weekend (e buona parte in albergo a riposare), e di conseguenza sono stata sola dietro il mio stand... ed è stato tutto talmente caotico e rapido che di tempo per le foto non ce n'è stato mica! In pratica, ho scattato solo questa immagine, il venerdi sera dopo l'allestimento:


Però FB è pieno di immagini che le mie compagne d'avventura hanno scattato... e quindi ve ne mostro alcune "rubate"...

Le foto della meravigliosa Evita Rossi:



Immagine tratte dal blog di Cristina:
E la foto di gruppo di Maristella:


Ringrazio dal profondo del mio cuore Tania per avermi dato una seconda volta la possibilità di esserci, e per aver gestito il tutto con maestria e classe... il folder di beneficenza che abbiamo disegnato per La Lucciola è andato esaurito in pochissime ore (chi lo volesse ancora, può contattare Tania via email) ed è stata una soddisfazione enorme poter consegnare nelle loro mani una cifra importante...


Ringrazio le mie colleghe "di stanza" (Elisabetta, Margit, Marta e Maristella... ed i loro simpaticissimi mariti!!!!) per la compagnia, le risate e i momenti di condivisione... un'esperienza umana incredibile che mi ha lasciato una ricchezza in più.
Il grazie più commosso di tutti va alle mie amiche, che non sono soltanto semplici clienti, ma sono diventate in questi 5 anni il motore della mia attività... sempre dolci, sempre educate... siete il motivo per cui continuo questa difficile salita... siete ciò che mi fa commuovere (anche adesso mentre scrivo!), siete il mio TUTTO.
A voi, che mi seguite, incoraggiate, consigliate... voi che fate di tutto per essere presenti ad ogni mio evento... voi che mi salutate dicendo "tu non mi conosci, ma io conosco te... seguo il tuo blog fin da quando aspettavi il tuo bambino..." voi... mi avete fatta arrivare fin qui. E le parole non bastano davvero a dirvi GRAZIE...

... ma... come stemperiamo la commozione di questo post?
Beh, vi segnalo che nei circa 300 biglietti da visita che ho dato via come il pane in questo weekend, c'è il mio cellulare: whatsappatemi se volete... però... ehm, come dire... sto avendo la sensazione immediata che forse non è stata una buona idea ricordarvelo!!!!!!!!!! Ahahhahahahahahahhahaahahhahahahhahahahahhahahahhahahahhahahaha :D


... alla prossima, mie adorate HeartStitchers :)

martedì 25 febbraio 2014

Abilmente...

Rientrare a casa dopo un'esperienza intensa come quella che ho vissuto la settimana scorsa, è sempre difficile...
Riprendere la solita routine dopo tanti giorni immersa nella creatività a 360° è stata davvero dura! Poi specie per me che, ahimè, vivo in una regione dove non esiste nulla di lontanamente paragonabile ad un evento di tale portata...
Da dove inizio?
Beh... dire che allestire, disallestire, organizzare, viaggiare, portare dietro non solo i materiali ma anche tutta la famiglia, è stato stancante e stressante è riduttivo.
Di positivo c'è stato tutto il resto: mettersi alla prova in questo modo, riscontrare il feedback positivo delle clienti vecchie e nuove, abbracciare le amiche e sentirsi circondata da tanto affetto da passare praticamente 4 giorni con i lucciconi agli occhi... non si può descrivere a parole.
Sono profondamente grata alle mie compagne di avventura, con cui abbiamo dato vita alle Thread Ladies, e a mio marito, che nonostante la stanchezza dei mesi precedenti (non solo mi aiuta fattivamente nel lavoro, ma ha pur sempre un suo lavoro, e poi è uno studente universitario... sotto esami!) non ha esitato a mettersi in auto a guidare per ore, a darci una mano ad allestire e poi, diciamocela tutta, avere un uomo accanto in una situazione del genere ti fa sentire più tranquilla :)
E non ultimo il mio ometto... Gabriel :)
E' la terza volta che espongo e la terza volta che me lo porto dietro: matura e cresce sempre di più, è stato con me buonissimo tutto il tempo adattandosi ad uno stravolgimento della routine familiare che per un bambino di soli 3 anni è una cosa assurda... ed averlo lì che ogni tanto mi elargiva coccole e bacetti è stato impagabile.
Per quanto riguarda la fiera in sè, per me è stata la prima volta in assoluto (data la distanza, mai ci sarei andata da acquirente) e quindi non ho metro di paragone con le edizioni precedenti... ho semplicemente raccolto quindi pareri ed opinioni da parte dei nostri colleghi e dalle clienti.
I colleghi si sono lamentati della scarsa affluenza rispetto alle edizioni precedenti e le clienti si sono divise in chi era felice della nuova disposizione più "ariosa" nel nuovo padiglione e chi invece (e sono state in tante) si lamentava del disorientamento generale... molti non avevano proprio avuto modo di trovarci :(
Ma si sa, tutte le cose nuove vanno "rodate" e dagli errori si può solo imparare... come vale per l'organizzazione di Abilmente vale anche per me, che di sicuro ne sono uscita stanca ma felice, grata, entusiasta e con una grande, grandissima voglia di fare di più, e meglio :)
Per adesso, vi lascio con alcune delle news che ho presentato... almeno per quanto riguarda le matassine (le foto di cotoni, lane e tele nuove arriveranno presto!)... queste sono i filati limited edition, dedicati a noi Ladies! Lady Polka Dots (Sara), Lady Cupcake (Tiziana) e Lady Butterfly (io):


Naturalmente ne sono rimaste ancora e... le troverete a Castelfiorito, a fine aprile :)
Poi, un nuovo colore... in realtà nato da avanzi mentre riproducevo il colorario... fotografato e battezzato in fiera! Il Dusty Rose... questo invece lo troverete sempre!


E poi, naturalmente il nuovo schema... il mio primo sampler, "Spring Blossom Sampler", ricamato da Rosa (e anche fotografato!) :)


Vi lascio con un'ultima foto (tra le tante) del nostro stand... e vi rinnovo l'appuntamento dal vivo con me e i miei filati (e non solo) a Formigine... Fili Senza Tempo, il 22 e 23 marzo... non vedo l'ora di tornare al Castello!